domenica, Febbraio 25, 2024
HomeEventiIl Salone del Vino di Torino presto in arrivo per la sua...

Il Salone del Vino di Torino presto in arrivo per la sua prima edizione

Nasce il Salone del vino di Torino, interamente dedicato ai vini piemontesi.

Questa prima edizione si svolgerà dal 4 al 6 marzo 2023,  Torino diventerà una grande cantina e accoglierà tanti produttori italiani delle nostre terre.  Un omaggio alla tradizione vinicola e all’attività lavorativa della nostra regione, tra storia e innovazione. 

Da martedì 28 febbraio fino alla conclusione del Salone, inoltre, più di 100 eventi diffusi, per un calendario OFF in cui, oltre ai produttori, diventano protagonisti i grandi ristoranti, le piole e le enoteche, artisti e scrittori, tra masterclass, cene, degustazioni e spettacoli. 

Una nuova manifestazione rivolta al pubblico e agli addetti professionali che entra nel calendario dei grandi eventi della città. 

 In calendario oltre 100 appuntamenti in più di 60 location. Protagonisti, insieme ai produttori, i ristoranti, le piole, le enoteche, fra artisti, scrittori, masterclass, cene, degustazioni e anche tanto spettacolo.

Organizzato da KLUG APS insieme a Orticola Torino e Bonobo Events, con il patrocinio della Città di Torino e di Regione Piemonte, il sostegno di Camera di commercio di Torino e di Fondazione CRT, partner Gambero Rosso, Go Wine e Fisar Torino – il Salone del vino è realizzato in collaborazione con Torino Wine Week, I Cento Torino – EDT Editore, Associazione F.E.A, Le Strade di Torino, Confesercenti di Torino e Provincia, Torino Doc, Giovani Per Torino (GxT), Vendemmia Torino, Portici Divini – Fondazione Contrada, Enoteca Regionale Vini della Provincia di Torino, Enoteca Regionale del Monferrato, Enoteca Regionale di Ovada, Libreria Bodoni, Off Topic, Cerchio gesso – Cubo Teatro, Combo e Eataly Torino. Main sponsor tecnici sono Bormioli, Chieppa Spa e Wined*Ora.

L’evento è rivolto ai cittadini, ai turisti, agli esperti del settore, agli amanti, agli appassionati e ai curiosi del mondo del vino. Il cartellone prevede incontridegustazioni, workshop, masterclass, aperitivi esclusivi e cene a tema, per degustare e conoscere il meglio del terroir e le migliaia di etichette della regione, anche in abbinamento alla gastronomia.

Cristina Taverniti
Cristina Taverniti
Torinese con la passione per la scrittura e per la fotografia. Credo fermamente che ogni giorno ci sia una storia che valga la pena d'essere raccontata e conosciuta. Ho frequentato l'Albe Steiner e l'università degli studi Alma Mater di Bologna, facoltà Tecniche e culture della Moda, ma non smetto mai d'imparare e conoscere cose nuove!
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments